I giorni e i luoghi della memoria


La manifestazione, voluta dalla Fondazione ai fini di tramandare la memoria della nostra storia, si svolgerà nel mese di marzo 2017, col coinvolgimento degli alunni delle scuole elementari. Saranno attenzionati i Ruderi della Chiesa della Misericordia di Malpasso, unici resti del nostro antico paese, distrutto dalla lava del 1669. Nel trascorso mese di settembre le amministrazioni comunali di Belpasso e Mascalucia, hanno siglato – per questo sito – un apposito protocollo d'intesa ai fini di poter attuare interventi di messa in sicurezza, recupero e restauro.

Programma

Video, Foto e Multimedia

Evento non solo religioso ma anche socio-antropologico di un sorprendente spirito di assolutà gratuità.
(Vittorio Sgarbi, durante una sua visita a Belpasso nei cantieri dove si preparono i Carri)

E' un'arte tutta propria che ben si accosta alle più note pitture sul vetro, sui carretti, per le scenografie dell'opera dei pupi, dove emergono scuole e stili.
E' una forma d'arte antica che ha fatto e fa spettacolo, che conserva una funzione critica e di orientamento culturale nella società globalizzata.
Infine, con l'inserimento della voce fuori campo che narra la vicenda rappresentata, vengono ad unirsi e quindi sublimarsi nei Carri .

La cattedra universitaria del "Teatro di figura" dell'accademia delle belle arti di Firenze
ha mostrato un certo interesse per la manifestazione con l'idea di assegnare anche delle apposite tesi di laurea sull'argomento.


  • Vittorio Sgarbi

    Critico d'arte

  • I giovani cantanti

    Carristi

  • Accademia delle belle arti

    Firenze